Autie in Wonderland – una sognatrice alla scoperta del suo autismo delle Meraviglie

Ho vissuto tutta la mia vita con la paura e il timore di non avere gli strumenti per fare parte di questo mondo. Per 33 anni ho sopportato colpe che non avevo e accuse che non mi riguardavano, ho sottovalutato me stessa e la mia unicità, nascondendomi dietro a mille maschere per proteggermi ed uniformarmi agli atteggiamenti altrui.

Nel 2014, nel mezzo dell’ennesima crisi esistenziale, ho iniziato la mia ricerca e con le mie forze sono arrivata ad una conclusione per la cui conferma ho dovuto aspettare altri 4 anni.

Io sono autistica, sono una donna nello spettro autistico, sono neurodiversa, sono atipica.

Dopo quasi due anni da quella rivelazione, ho deciso di aprire questo spazio per raccontare la mia esperienza e per condividere questo viaggio di scoperta e analisi all’interno del mondo ancora poco conosciuto dell’autismo femmile.

Se volete esplorare questo mondo con me, siete * benvenut*


Questo è un blog apolitico e non verranno tollerate discriminazioni verso qualsiasi categoria.


Autie in Wonderland – a dreamer discovering her autistic Wonderland

I have lived my whole life with fear and dread of not having the tools to be part of this world. 

For 33 years I have endured guilt and accusations that did not concern me, I underestimated myself and my uniqueness, hiding behind a thousand masks to protect myself and conform to the attitudes of others.

In 2014, in the midst of yet another existential crisis, I started my research and with my strength, I came to a conclusion for which I had to wait another 4 years for confirmation.

I am autistic, I am a woman on the autism spectrum, I am neurodiverse, I am atypical.

After almost two years from that revelation, I decided to open this space to tell my experience and to share this journey of discovery and analysis within the still little known world of female autism. 

If you want to explore this world with me, you are more than welcome. 


This is a non-political blog and discrimination against any category will not be tolerated.

2 pensieri su “Autie in Wonderland – una sognatrice alla scoperta del suo autismo delle Meraviglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.